domenica 6 marzo 2011

Pasta di recupero: maiale, zenzero, pepe rosa ed albicocche

Pasta di recupero: maiale, zenzero, pepe rosa ed albicocche


Chi l'ha detto che con la carne avanzata si possano fare solo delle polpette ? Dopo la bella cena e la bellissima serata passata con con l'amica Carmen, arrivataa direttamente dall'America, oggi nel frigo campeggiava allegramente un piccolo gruppetto di braciole, fra il verde dei radicchi e delle erbette, all'ombra dello yogurt...

Ma non mi andava di mangiare carne, di nuovo. Avevo invece voglia di pasta.

Da una scampagnata nel frigo ho trovato anche un pezzetto di zenzero fresco.
Adoro questa spezia, così... frizzante, con quel suo particolare gusto intenso e piccante.

L'ho già usata con della carne d'agnello è l'ho trovata fantastica, quindi forse anche col maiale poteva ben combinarsi... ed infatti assaggiando un pezzetto di uno e dell'altro sembravano suonare bene (come mi sento Ratatuille quando faccio questi esperimenti).

Il pepe ha contribuito a sottolineare il tono piccante dello zenzero, ed a dare un tocco di colore. I pezzetti di albicocca, invece, con la loro dolcezza hanno saputo contenere durante la cottura il forte aroma dello zenzero che rischiava di dominare completamente il piatto.

Nella foto vedete le albicocche, aggiunte solo per mostrare che erano state usate, ma non le ho usate per servire: assorbono davvero il sapore dello zenzero e risultano... strane.

Meglio toglierle, come si farebbe con dell'aglio dopo la cottura.

Pasta di recupero: maiale, zenzero, pepe rosa ed albicocche


Non ho usato altri aromi, né erbe odorose, né cipolla o aglio; solo una sfumatura con del buon vino bianco, tanto per far esprimere alla carne il meglio di se.

Semplice ma davvero sfiziosa, se la riprovo aggiungerò una grattuggiatina di limone.... forse  ;)

Una piccola parentesi: avevo promesso qualche foto della nuova cucina. Le posto piccoline, sia perchè non è ancora completa, mancano alcuni particolari, il tavolo ed alcune modifiche alle luci... sia perchè... non so come dirlo... a me sembra perfino troppo bella per essere mia, davvero troppo.
Però confesso che è un piacere cucinare con tanto spazio: mi sembra davvero di stare in Ferrari, rispetto a prima; eppoi con quei 5 fuochi da 90 cm... wow  :)

cucinacucina

Buona domenica a tutti

Ingredienti
Dosi per 2 persone
  • 160 gr di pasta corta, meglio se integrale, io ho usato quella di farro
  • 1 braciolina o fettina di maiale cotta alla griglia
  • 1 pezzetto di zenzero (3 cm circa)
  • 2-3 albicocche disidratate
  • 1/2 cucchiaino di pepe rosa
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • olio evo
  • sale
Preparazione
Mettete bollire l'acqua salata per la pasta.

Intanto affettate finemente la fettina di maiale e lo zenzero, dopo averlo spellato. Tagliate a metà anche le albicocche.

Mettete a cuocere la pasta ed intanto saltate, a fiamma vivace, la carne con 1/2 cucchiaio d'olio evo e 2-3 d'acqua di cottura della pasta.

Quando l'acqua sarà assorbita, aggiungete il vino e sfumate. Aggiungete quindi lo zenzero e le albicocche.
Aggiungete un mezzo mestolo d'acqua di cottura della pasta e continuate a saltare facendo insaporire la pasta.

Quando anche quest'acqua sarà assorbita, aggiungete il pepe rosa ed altro mezzo mestolo. Continuate a saltare fino a quando anche quest'acqua sarà assorbita e la carne bella tenera.

Scolate la pasta tenendo da parte un mestolo d'acqua di cottura. Aggiungete pasta ed acqua al condimento e saltate per qualche minuto a fiamma vivace.

12 commenti:

  1. eheheh, anche io tante volte mi sento Ratatouille!!! Bravo Alby

    RispondiElimina
  2. Che bella la cucina, sai che anche io ho la tua stessa disposizione! Ho solo la "colonna" forno e quella frigo una all'inizio e l'altra alla fine ma sul forno ho qualche altro centimetro di spazio ;-)

    Che bel piatto ha preparato, ottimo modo per riciclare la carne avanzata.

    buona domenica

    RispondiElimina
  3. Gran bello spazio adeguato per la tua ampia creatività. Ottima questa rivisitazione della carne che si accorda a tanti altri sapori creando un gustoso piatto :)

    Buona domenica

    RispondiElimina
  4. bellissima cucina e piatto veramente interessante, rustic-chic molto d'effetto, alla faccia del recupero!!Bravissimo come sempre
    Buona domenica, Cristina

    RispondiElimina
  5. ciao alber .....
    e noo non si butta via mai nulla bisogna recuperare e inventare altre ricette con gli avanzi ...e tu lo hai fatto davvero bene .....sai avanza poca la carne in casa mia essendo noi dei carnivori però non si sà mai....
    che dire della cucina che sono emozionata a sentirti che sei in una ferrari e bellissima e poi la cucina e bella per chi la vive e tu lo fai ....complimenti davvero ....
    un abbraccio da lia

    RispondiElimina
  6. Fantastica questa ricetta, davvero particolare :D un'abbraccio!

    RispondiElimina
  7. Ciao, piacere di conoscerti, complimenti per il tuo blog. Mi iscrivo come tua sostenitrice, e se vorrai contraccambiare, ne sarei felice! Un abbraccio, e aspetto le ricette. . .

    Irina

    RispondiElimina
  8. Molto bella la tua cucina, specialmente quel tocco di colore.I miei complimenti!
    La ricettina è nente male, potrebbe essere un piatto unico!
    Ri-complimenti!!!

    Bobina

    RispondiElimina
  9. Ciao! Complimenti per il tuo blog! Me lo segno così lo seguo volentieri sempre! Se ti va sei il benvenuto nel mio! Un bacione e a presto!
    www.lericettedellamorevero.blogspot.com

    RispondiElimina
  10. La ricetta del riciclo é veramente originale
    ...bella la cucina complimenti !!

    RispondiElimina
  11. @Francesca viva Ratatouille allora !!!
    Grazie Francesca, un abbraccio

    @Claudia grazie, noi la colonna forno/frigo l'abbiamo messa su un'altra paretina che ci avanzava giusta giusta...
    Buona settimana

    @Letiziando spazio ampissimo, specie adesso che non abbiamo ancora preso il tavolo, ma davvero, c'è così tanto spazio ed è così bello lavorarci che quasi quasi non lo prenderei ;)
    Buona settimana

    @poverimabelliebuoni grazie Cristina, mi piace l'idea del rustic-chic ;)
    Un abbraccio ed una buona settimana.

    @?PROVARE PER GUSTARE? di ??a?al?a e ???a? di solito anche da noi non avanziamo molta carne, ma questa volta... era davvero troppa ;)
    Grazie per tutto lia, un abbraccio grandissimo.

    @sonia grazie carissima, ricambio l'abbraccio con affetto.

    @La cucina di Irina il piacere è mio, e ricambio con piacere la visita al tuo blog.
    A presto

    #Bobina grzie, sei gentilissima.

    @Le ricette dell'Amore Vero ricambio assolutamente i complimenti: appena entrato nel tuo blog mi è venuto appetito ;)
    Un bacio ed a presto.

    @Glu.fri grazie per i complimenti e complimenti per il tuo bellissimo blog. L'ho segnato per guardarlo ma anche per passarlo ad un'amica che lo troverà utile e fonte di ispirazione.
    Un abbraccio di cuore.

    RispondiElimina
  12. ciao, colgo l'occasione per invitarti a partecipare al mio primo contest di ricette di primi piatti dal titolo "SAPORI E COLORI DEL MEDITERRANEO"(http://primopiattoquasifatto.blogspot.com/2011/03/sapori-e-colori-del-mediterraneoil-mio.html)

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.