sabato 3 luglio 2010

Zuppa fredda di pomodoro con spaghetti e classifica wikio


Zuppa fredda di pomodoro e spaghetti

Oggi un post brevissimo, visto il poco tempo a disposizione, soprattutto per pubblicare la classifica per il tempo libero di wikio.

La ricetta che vi propongo mi piace davvero molto: l'ho costruita la scorsa settimana mentre ero in ferie su una ricetta trovata su La Cucina del Corriere della Sera; la ricetta originale prevedeva una zuppa di pomodoro e peperoncini dolci e piccanti, che io ho trasformato ad una zuppa senza i peperoncini, con altre verdure fresche (carote e sedano crudo), servita fredda ma accompagnata da un nido di spaghetti caldi, conditi con olio e basilico.

La combinazione di colori, ed i contrasti di consistenze e temperature mi è davvero piaciuta, e poi l'idea di rovesciare i classici spaghetti al pomodoro in pomodori agli spaghetti mi è sembrata divertente.

Mi spiace per la foto, davvero scarsina, ma fotografare al mare era davvero imbarazzante: l'unico posto con un po' di luce era la tavola dove mangiavamo, nel cortile della palazzina, sempre affollata a tutte le ore per godersi il fresco degli alberi.

Così ho sempre scattato in fretta e furia, senza badare troppo alla composizione o allo scatto, con il risultato in questo caso di una eccessiva dominante blu difficile da controllare.
Bhe megli di quella di partenza, grazie a Gimp ;)

Zuppa fredda di pomodoro e spaghetti / start

Ecco ora la classifica di Wikio - Tempo Libero:
1TvBlog
2Autoblog
3Il cavoletto di bruxelles
4Paoletta S.
5dolci a go go!!!
6Mammafelice
7CineTivù
8Al Cibo Commestibile
9MondoReality
10SCC BLOG
11Tzatzikiacolazione
12Pan
di Panna
13Scienza in
Cucina
14Reality e Show
15gamesblog
16Rossa di Sera
17Davide
Maggio's Blog
18One More Scrap - Italian Challenge Blog
19La Cucina di Albertone
20Fragola & Limone
Classifica curata da Wikio

E la ricetta...

Ingredienti
Dosi a persona
  • 3-4 bei pomodori San Marzano
  • 1/4 di cipolla
  • 1/4 di carota
  • 1/4 di costa di sedano
  • 50 gr di spaghetti
  • qualche foglia di basilico
  • olio evo
  • sale q.b.
Preparazione
Lavare i pomodori, inciderne la pelle il fondo a croce, e bagnarli per pochi secondi in acqua bollente. Toglierli dall'acqua, spellarli, privarli dei semi e tagliarli a tocchetti.
Tagliare finemente la cipolla e metterla ad appassire per 5 minuti in olio evo, senza farla scurire o bruciare.
Aggiungere i pomodori, salare e coprire a filo di acqua. Portare a bollore e quindi completare la cottura facendo sobbollire a fuoco dolce per 40 minuti circa.
Togliere dal fuoco e far raffreddare completamente, magari passandola in frigo 20 minuti prima di servirla.
Cuocere la pasta e condirla con il trito di basilico ed olio d'oliva. Servire versando sul fondo del piatto la zuppa, con il nido di spaghetti al centro e le carote ed il sedano tagliati sottilissimi intorno.
Accompagnare da abbondante pane.

8 commenti:

  1. Ma come fai a lamentarti delle tue foto???!!! Anche quella in blu fa venire l'acquolina se proprio lo vuoi sapere :-) Ciao Debora.

    RispondiElimina
  2. Ottima ricetta adatta, complimenti. La foto mi piace molto. Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  3. Che fresca e ottima idea per questi giorni roventi lì da voi!! Tanti complimenti anche per la classifica!Alberto, ho cliccato su "classifica curata da Wikio" per informazioni e non sono riuscita a collegarmi. Ciao e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  4. E bravo Alberto!!! Ecco che il tuo impegno e' riconosciuto :)))))

    RispondiElimina
  5. @Chez Denci: grazie, sei troppo gentile :)

    @Daniela: grazie Daniela

    @ornella: veramente l'ho preparata le prime volte lì da te ;)
    Mi trovavo a Bibione fino alla settimana scorsa... sig sig :(
    Grazie per la dritta sul link, ora è a posto.

    @CorradoT: :))

    RispondiElimina
  6. Alberto, allora siamo stati "incastrati" tutti e due da wikio? :-)))

    RispondiElimina
  7. @Giulia... he he: ma lo sai che ho preso spunto dal tuo post per pubblicare la classifica ;)
    Va bhe, facciamo un poca di pubblicità a wikio e molta al nostro blog ?! Vedremo ;)

    RispondiElimina
  8. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.